Home Thursday, April 27 2017 - 05.05
ITALIAN VERSION
CSS
Teatro stabile
di innovazione
del Friuli Venezia Giulia
via Crispi 65
33100 Udine - Italy

tel +39 0432 504 765
fax +39 0432 504 448
info@cssudine.it
 
 
Other resources:
Betty - (Vintage)
/ Betty - (Vintage)
Da un testo ironico e inquieto di Remo Binosi, Betty è una storia onirica  da cui spuntano mille stralunati e imprevedibili personaggi, fra giallo, commedia e trasformismi.
year 2002
text di Remo Binosi
directed by Maria Ariis, Francesco Migliaccio, Carla Manzon
cast Maria Ariis, Francesco Migliaccio, Carla Manzon
set & lighting design scene e costumi Mara Udina disegno luci Alberto Bevilacqua
music collaborazione musicale Romano Todesco
additional details Prima assoluta, Udine Teatro S. Giorgio 13 febbraio 2002
production CSS - Teatro stabile di innovazione del FVG
 
Betty vive da sola, fa l'impiegata, ama Bob Dylan. Poco male se la sua azienda annuncia licenziamenti in blocco e se dal poster appiccicato alla parete del monolocale Bob Dylan non la consola più. Betty si rifugia nei sogni e quei sogni si popolano di vivide apparizioni. Un marinaio dal fascino irresistibile e dalle promesse facili, la procace proprietaria di una balera, Pippo il campione di twist. Personaggi di una storia onirica che ossessiona le notti di Betty e dilaga nella sua fantasia sullo sfondo della riviera romagnola anni sessanta, con gli amori fugaci, le gare di ballo, il juke-box, le minigonne. Betty ("Vintage") è il nuovo personaggio di Remo Binosi, autore di teatro dalla scrittura ironica e deliziosamente inquieta. Ritratto di una bruttina stagionata che sembra appena uscita da un fumetto, Betty è pure un giallo dal quale spuntano uno strangolatore, un metronotte, un'amica poco affidabile, la mamma con le sue quotidiane paure...Tanto che a un certo punto fantasia e realtà si confondono e la divertente commedia svela allo spettatore l'architettura ingegnosa di un teatro fatto apposta per moltiplicare i colpi di scena e le sorprese. Anche perchè i nove personaggi sono interpretati da tre soli attori, Carla Manzon, Maria Ariis e Francesco Migliaccio. Le loro continue trasformazioni aggiungono alla storia una nota ancor più enigmatica, mentre il disco continua a girare sulle note di Blowin' in the wind.
 

CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia via Crispi 65 Udine 33100 – Italy | Cookie Policy

web agency